Sei qui: Home Privacy Policy

Privacy Policy

Stampa  E-mail  Martedì 29 Maggio 2018 08:39

Informativa generale ai sensi degli artt. 12, 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679

Desideriamo informarLa che il Regolamento UE 2016/679, in materia di Protezione dei Dati Personali, prevede la tutela della riservatezza dei dati personali relativi alle persone fisiche o altri soggetti giuridici. I dati personali sono raccolti e trattati da questa amministrazione esclusivamente per lo svolgimento di funzioni istituzionali.
 
Finalità del trattamento dei dati
I dati personali vengono raccolti e trattati nelle normali attività d’ufficio per l’adempimento di funzioni istituzionali, amministrative, contabili o per finalità strettamente correlate all’esercizio di poteri e facoltà riconosciute ai cittadini e agli amministratori.
Il trattamento dei dati personali è lecito in quanto necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.
 
Trattamento di dati particolari e/o di dati relativi a condanne penali e reati
Il trattamento di dati particolari e/o di dati relativi a condanne penali e reati avviene in quanto contenuti in dichiarazioni sostitutive previste dal D.P.R. n. 445/2000 o in quanto il trattamento dei predetti dati è previsto da altre specifiche disposizione normative.
Si intendono per dati particolari i dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché i dati genetici, i dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, i dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona.
 
Modalità del trattamento
I dati vengono trattati sia su supporti cartacei che informatici, nel rispetto delle misure di sicurezza tecniche e organizzative previste dal Regolamento UE in materia di protezione dei dati personali ed attraverso procedure adeguate a garantire a riservatezza degli stessi.
 
Il conferimento dei dati
ha natura obbligatoria e non richiede il consenso degli interessati.
 
Non fornire i dati comporta
non osservare obblighi di legge e/o impedire che questa amministrazione possa rispondere alle richieste presentate dagli interessati.
 
I dati possono essere comunicati
a tutti i soggetti (Uffici, Enti ed Organi della Pubblica Amministrazione, Aziende o Istituzioni) che, secondo le norme, sono tenuti a conoscerli o possono conoscerli, nonché ai soggetti che sono titolari del diritto di accesso o del diritto di accesso civico generalizzato. In caso di dati particolari e/o dati relativi a condanne penali e reati la comunicazione avviene ai soggetti e nelle forme indicati nel regolamento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari, di cui al Provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali del 30.05.2005.
I dati comunicati non saranno trasferiti verso Paesi Terzi o organizzazioni internazionali extra UE, senza specifico e preventivo consenso.
 
I dati potranno essere conosciuti
dal titolare, dai responsabili del trattamento, dal responsabile della protezione dei dati personali, dagli autorizzati del trattamento dei dati personali e dagli amministratori di sistema di questa amministrazione.
 
I dati potranno essere diffusi
nei soli termini consentiti dalle normative.
 
Durata temporale dei trattamenti e della conservazione dei dati personali
I trattamenti di cui alla presente informativa avranno la durata strettamente necessaria agli adempimenti imposti al titolare dalle leggi nazionali e/o sovranazionali, nonché dalle leggi dei Paesi in cui i dati saranno eventualmente trasferiti.
 
Diritti degli interessati
Informiamo, infine, che gli ar t t . Da 15 a 22 del Regolamento UE conferiscono agli interessati l'esercizio di specifici diritti. In particolare, gli interessati potranno ottenere dal Titolare, in ordine ai propri dati personali: il diritto di proporre reclamo ad una Autorità di controllo (art. 13, comma 2, lett. d);l’accesso (art. 15); la rettifica (art. 16); la cancellazione – oblio - (art. 17); la limitazione al trattamento (art. 18); la notifica in caso di rettifica, cancellazione o limitazione (art. 19); la portabilità (art. 20); diritto di opposizione (art. 21) e la non sottoposizione a processi decisionali automatizzati e profilazione (art. 22).
 
Titolare, Responsabile del Trattamento e Responsabile della Protezione dei dati personali
Il Titolare del Trattamento è il Comune di Porto Viro, con sede in P.zza della Repubblica, 23, in persona del sindaco pro tempore Avv. Maura Veronese, tel. 0426325711, email  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. PEC Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
Responsabile della Protezione dei dati personali (RPD)
è la ditta N1 SERVIZI INFORMATICI SRLS
via Don Minzoni n. 64, 45100 Rovigo (RO)
referente: Borgato Sergio
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
tel: 0425 28879