Sei qui: Home

Comunicazione per plateatici di pubblici esercizi

Stampa  E-mail  Mercoledì 20 Maggio 2020 15:19
L’art. 181 del D.L. 19.05.2020 n. 34 “Decreto Rilancio”  prevede che “fino al 31 ottobre 2020, le domande di nuove concessioni per l’occupazione di suolo pubblico ovvero di ampliamento delle superfici già concesse sono presentate mediante istanza all’ufficio competente dell’Ente locale, con allegata la sola planimetria in deroga al decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010, n. 160, per via telematica, in deroga alla normativa in materia di imposto di bollo di cui al decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 642."
Per questo l'Amministrazione Comunale, con Delibera 42  ha disposto che gli esercenti dei P.E. possano richiedere con semplice PEC l'occupazione dell'area antistante l'attività o  l'ampliamento del plateatico già autorizzato compilando il modulo allegato che, come detto. andrà inoltrato via Pec allegando una semplice piantina del'area richiesta e copia semplice di un documento di riconoscimento in corso di validità.